La Lontananza
Berlin, 23-02-1999

 
 
Non seccare ti prego
rosa rossa non lo fare.
In questo maggio inquieto
dove il sole alto e sicuro,
il cielo è blu, chiaro e sereno.
Ti prego non seccare,
non morire rosa, non ancora,
verserò altre lacrime ti giuro
e nei mesi caldi col mio corpo
ombra nel silenzio e riparo nella notte
sarò nei mesi più duri ancora
fianco a fianco lentamente
cibo, rifugio per te soltanto
e per me per sempre.
 
Copyright (C) 1998-2002 Riccardo Bagnato [www.bagnato.it]
La copia letterale e la distribuzione di questo testo nella sua integrità
sono permesse con qualsiasi mezzo, a condizione che questa nota sia riprodotta.